• Lea Ceramiche

    L'affidabilità dell'innovazione tecnologica per un design d'eccellenza

  • Slimtech

    3mm di spessore per lastre di dimensioni record

  • Home by Lea

    Le collezioni di prodotti dallo stile unico e dal prezzo accessibile

  •  
  •  
 
 

SCOPRI IL MONDO LEA

 

28 maggio 2015 | AUTHOR:

Le collezioni Lea Ceramiche nel nuovo catalogo Closer (design Diego Grandi) by Zucchetti

designeventifoto

Sul pavimento l’effetto tridimensionale è dato dai moduli della collezione Mauk Cuadra Slimtech disegnata da Diego Grandi per Lea Ceramiche: rombi con lato di 57,6cm e spessore di 3,5mm.

Il rivestimento delle pareti della doccia è realizzato con lastre 3m x 1m della serie Timeless Marble Slimtech di Lea Ceramiche,  effetto marmo su gres laminato di 5,5mm di spessore.

Moduli a forma di trapezio rivestono la parete, nella versione monocromatica con fuga bianca a contrasto. È Mauk Spina Slimtech di Lea Ceramiche, design Diego Grandi.

Sempre Slimtech ma nella versione Basaltina Stone Project è sul pavimento nel formato 50x50cm, spessore 3,5mm.

A parete Mauk Cuadra Slimtech nel colore Basaltina lappata, design Diego Grandi.

Rivestimento con moduli della collezione Kensington di Lea Ceramiche. Formato 31x62cm, decoro Jewel, colore extra white.

Photo credits: Max Zambelli

23 maggio 2015 | AUTHOR:

Primo appuntamento da Lea Ceramiche in occasione di Expo Milano 2015: cibo e alta qualità, partner Piacere Modena

designeventinovità

In occasione di Expo Milano 2015, Lea Ceramiche ospita un calendario di incontri e momenti di degustazione delle eccellenze del territorio modenese. Partner del progetto è Piacere Modena, il brand che dà risalto e promuove i Consorzi dei prodotti agroalimentari modenesi. Cibo ed alta qualità, tradizione, cultura ed innovazione contraddistinguono il programma di appuntamenti che da maggio ad ottobre proverà a valorizzare e promuovere un territorio, Modena, ricco di eccellenze in diversi ambiti, quello ceramico e quello enogastronomico.

Primo appuntamento Martedi 26 Maggio

Behind the glass. Dietro il bicchiere le sfumature del più famoso vino rosso frizzante, i gradevoli profumi della viola selvatica e della rosa, i sentori di ciliegia e dei frutti del sottobosco.

In collaborazione con Il Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi unitamente al

Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena.

Degustazione di:

-       Lambrusco di Sorbara

-       Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

-       Lambrusco Salamino di Santa Croce

 

13 aprile 2015 | AUTHOR:

Lea Ceramiche presenta un nuovo concept di gastronomia gourmet firmata da Diego Grandi

architetturadesigneventi

In occasione della Milano Design Week 2015, Diego Grandi trasforma gli spazi dello showroom Lea Ceramiche di via Durini 3, in una gastronomia gourmet totalmente tailor-made.

Il progetto indaga l’uso e le possibili applicazioni della lastra ultraleggera Slimtech: un materiale in continua evoluzione su cui, da alcuni anni, l’azienda concentra ricerca e sperimentazione per reinventare sempre nuovi utilizzi. L’estrema facilità con cui è possibile realizzare tagli, forature o stampe digitali di qualsiasi immagine,  consente infatti di ampliare l’applicazione del gres laminato sottile: non più solo pavimenti e pareti, Slimtech può ricoprire qualsiasi superficie diventando un materiale trasversale per qualsiasi progetto di interior o di architettura.   

Partner del progetto è Piacere Modena, il brand che da risalto e commercializza le eccellenze tipiche del territorio. Con  un numero importante di produzioni a denominazioni di origine (dieci DOP e nove IGP), molti dei prodotti della provincia di Modena sono presenti e diffusi in oltre 50 paesi del mondo. Piacere Modena insieme ai suoi selezionati prodotti locali, accompagnerà Lea Ceramiche durante la Milano Design Week e proseguirà la collaborazione per tutto il periodo di Milano Expo 2015, con appuntamenti di degustazione mensili. 

3 marzo 2015 | AUTHOR:

Slimtech per top cucina

novità

Slimtech, la lastra in gres laminato di Lea Ceramiche con soli 3mm di spessore e grandi formati (fino a 3m x 1m), è un materiale di ultima generazione ideale anche come top cucina. Resistente alle macchie, allo sporco, ai batteri, la lastra si contraddistingue per la superficie totalmente inassorbente.

E’ possibile poggiare direttamente sul piano cucina pentole e stoviglie in totale tranquillità grazie alla resistenza al calore di Slimtech. Inoltre con la protezione Microban®, tecnologia integrata a base di argento, le lastre in gres laminato sono protette da un innovativo scudo antibatterico che elimina fino al 99,9% dei batteri dalla superficie. 

Slimtech è ideale per top cucina anche per l’estrema facilità di lavorazione. La lastra può essere facilmente tagliata, sagomata e forata sia manualmente dagli artigiani che dai trasformatori (marmisti, vetrai) con macchine ed utensili per la lavorazione del gres porcellanato, vetro e marmo. Seguendo semplici indicazioni per la posa, i tagli, i bordi ed i profili, Slimtech consente di ricoprire qualsiasi arredo con risultati funzionali ed estetici di altissima qualità.

10 febbraio 2015 | AUTHOR:

Gres effetto legno

novità

Il gres porcellanato di Lea Ceramiche è un materiale dalle proprietà straordinarie, adatto ad interpretare materiali naturali restituiti, grazie all’avanzamento della stampa digitale, con texture sempre più verosimili. La stampa digitale riesce a riprodurre con stupefacente realismo non solo le cromie e la texture caratteristiche delle essenze lignee ma irregolarità, sfumature, imprecisioni. Non una usuale “fotocopia digitale” o semplici recuperi di disegni e immagini. Qui lo scarto è dato dalle innumerevoli prove e da una paziente ricerca di perfezione perseguita dall’Azienda che rendono il gres porcellanato, oltre al prodotto più funzionale ed inalterabile nel tempo, anche il materiale più versatile e multiforme tra quelli esistenti. Proprio per la sua resistenza e facilità di manutenzione è il materiale più performante anche nel settore contract.

 

3 febbraio 2015 | AUTHOR:

La materia che dialoga con la natura

novità

Superfici invecchiate, trattate e realizzate ad arte. Tra vero e verosimile le proposte “wood look” di Lea Ceramiche. Nuove forme di espressione materica in una sempre più consapevole cornice green.

I Colori Freddi. La base sono i grigi, i marroni, i verdi, ma all’interno di questa gamma le declinazioni di colore spaziano dalle gradazioni più chiare a quelle più scure. Le tonalità fredde lasciano più spazio all’immaginazione.

 

Cromie di base che virano al giallo, al rosa, al dorato. Le tonalità chiare, delicate e luminose, si affiancano ai toni più scuri, ai colori più carichi della terra. Da soli cambiano l’atmosfera di uno spazio.

 

27 gennaio 2015 | AUTHOR:

Scacco Matto by Diego Grandi

designeventinovità

La nuova vetrina di Lea Ceramiche Showroom

Progetto di Diego Grandi

Scacco Matto è il titolo del nuovo allestimento della vetrina dello spazio milanese di Lea Ceramiche, una panoramica sui più recenti prodotti presentati dall’azienda modenese.

Firmato da Diego Grandi, lo spazio presenta un ironico rifacimento del gioco a scacchi, in cui ambienti domestici dialogano con arredi iconici e con le nuove collezioni di Lea Ceramiche.

A pavimento, l’alternarsi del bianco e nero delle lastre Absolute Slimtech amplifica lo spazio e lo rende luminoso ed aperto grazie alla finitura lucida del gres laminato, ultima evoluzione della tecnica, impensabile fino a poco tempo fa su spessori così ridotti.

A parete fanno da cornice gli imponenti moduli effetto marmo della collezione Timeless Marble: il Bianco Statuario e la Pietra Gray nelle due finiture levigata e satinata, registrando leggere differenze di tono, rendono il materiale ceramico più naturale.

Espressione della versatilità di Slimtech sono i volumi di diversa scala interamente rivestiti dalle lastre, un modo per esaltare la facilità di applicazione del gres laminato su qualsiasi arredo, con tagli, spigoli e finitura dei bordi esteticamente perfetti.

 

 

24 gennaio 2015 | AUTHOR:

Black & White

novità

Sorprendenti superfici in versione lucido brillante o matt intenso, proposte in soli due colori primari puri, Total White e Total Black, danno origine ad Absolute Slimtech.

E’ l’evoluzione della tecnica che consente lavorazioni, come la finitura levigata, lucida e quella matt opaca, inimmaginabili fino a qualche anno fa su spessori ridotti.

Spessore ridotto (5,5mm) e grandi formati (fino a 3m x 1m) sono gli elementi più innovativi che caratterizzano la serie Slimtech e che aprono a molteplici campi di applicazioni, come il rivestimento di arredi.

22 gennaio 2015 | AUTHOR:

Gres effetto cemento per spazi interni ed esterni

novità

La collezione in gres porcellanato District rappresenta il connubio perfetto tra performance tecnica e ricerca estetica. I moduli posati a terra e lungo le pareti conferiscono alle superfici un segno contemporaneo e garantiscono funzionalità e prestazioni tecniche.

Nella finitura grip (resistenza allo scivolamento), consente continuità di stile tra superfici interne ed esterne.

Disponibile in quattro formati con moduli dalle dimensioni anche importanti come il 90x90cm e 45x90cm. Una nuova proposta dal gusto metropolitano con cui i progettisti possono esprimere la propria creatività progettuale anche per spazi contract.

20 dicembre 2014 | AUTHOR:

TYPE 32 VINCE IL GOOD DESIGN™ Award

designnovità

Type 32 Slimtech, la collezione di Lea Ceramiche firmata da Diego Grandi, vince il GOOD DESIGN Award 2014, il prestigioso concorso con cui dal 1950 The Chicago Athenaeum premia le eccellenze del design di tutto il mondo.

Diverse migliaia i contributi ricevuti dal Museo per il 2014. Oltre 700 progetti provenienti da più di 48 paesi sono stati selezionati in ottobre da una doppia giuria riunitasi a New York e Los Angeles e che ha decretato i vincitori per ogni categoria di appartenenza, tra cui nella sezione Floor and Wall Covering, Type 32 di Lea Ceramiche.

 

L’idea nasce dalla sovrapposizione di due layer. Il primo, più materico, è costituito da una serigrafia che gioca con il tema della verosimiglianza e riproduce un’essenza. Il secondo, più grafico, consiste in un decoro, basato sulla reiterazione della linea obliqua, declinato in quattro pattern.

Il progetto si presenta come una novità a partire dal formato. Invece di lavorare su dimensioni standard, la nuova linea ricorre alla doga lunga Lea Slimtech (20 x 200 cm) presentata nel nuovo spessore di 5,5 mm.

Type 32 parte dalla materia ma finisce per trascenderla, trasportandola in un’aurea astratta dove l’invenzione conferisce ulteriore senso alla parola decoro, riscrivendo una lingua nuova ma familiare come le prime quattro lettere dell’alfabeto greco: alfa, beta, gamma, delta.

Le ispirazioni spaziano dall’arte alla grafica, ma sono presenti anche i temi dell’illusione e della memoria. Come in certi sogni, o meglio in certe visioni, diventa altro da sé, reinterpretato come pura immagine attraverso un linguaggio contemporaneo che trasforma il materiale in simulacro, mentre l’ornamento classico, da linea diviene superficie potenzialmente infinita. Praticamente un grande tappeto.

 

Il GOOD DESIGN Award arriva a coronare per la seconda volta un prodotto di Lea Ceramiche. City, il progetto che rimanda alle mappe urbane sempre disegnato da Diego Grandi, riceve nel 2008 l’importante premio e quest’anno è la volta di Type 32: un riconoscimento che sottolinea l’attenzione riservata da Lea Ceramiche da sempre ai contenuti di design, la sua profonda conoscenza del materiale e il costante impegno rivolto alla ricerca tecnologica.